BemAA Wordmark
IT   EN   FR   DE

Ticinese 87

Progetto per un edificio residenze, Milano 2015

Il nuovo edificio residenziale “Ticinese 87”, firmato dallo studio BEMaa e sviluppato insieme al Consorzio Cooperative Lavoratori, si inserisce nello storico quartiere di Porta Ticinese, tra la Ripa, via Barsanti e via Autari, accanto al parco Baden Powell e alla zona pedonale del Naviglio Grande.

Il progetto consiste nella realizzazione di due nuovi edifici, di 3 e 5 piani, oltre a un intervento di risanamento conservativo e di ampliamento di un’ala dell'immobile esistente. In totale, il nuovo complesso alloggia 86 famiglie su una superficie di 7417 metri quadrati. I piani terra affacciati sulla Ripa ospitano invece spazi per attività commerciali.

«Una casa di ringhiera milanese che sposa il contemporaneo»: l’intervento fa esplicito riferimento alle tipologie delle "corti passanti”, tipiche della zona, e per questo conserva un grande spazio comune interno, insieme a giardini privati. Caratteristica di quest’area dei Navigli sono da sempre le case di ringhiera, in origine chiamate dai milanesi “casere”, perché erano i luoghi di produzione del formaggio con il latte che arrivava dalla campagna, prima di passare i caselli daziari.

Nella scelta dei materiali e dei colori si alternano intonaco chiaro e grandi campiture in mattone a vista. Balconi, logge e sbalzi sono sostenuti da strutture metalliche aeree, che richiamano l’architettura del moderno milanese e creano un contrappunto con la più classica tessitura in mattoni, che rimanda invece alle storiche corti milanesi. Nel progetto è stata posta attenzione anche alla sostenibilità: il complesso garantisce la classe di efficienza energetica A.




Facebook LinkedIn Pinterest Behance Divisare Archilovers

Bruno Egger Mazzoleni
architetti associati
P.IVA 05657970967
© BEMaa 2012
Privacy Policy