BemAA Wordmark
IT   EN  

Coblence Studio

Uffici, New York 2005

Il progetto di interni per uno studio di avvocati a New York si è sviluppato attorno al bisogno di illuminare l'ambiente centrale, utilizzato come sala di attesa e segreteria, privo di affacci diretti verso l'esterno.

Le pareti che delimitano questa zona presentano una porzione vetrata nella parte più alta, in modo da portare luce al centro senza interferire con la privacy degli uffici. Un lungo muro, alto 250 centrimetri e che quindi non arriva al soffitto, divide l'area segreteria dall'archivio ed è utilizzato per esporre una collezione di disegni.

I colori sono utilizzati sempre con una stessa logica, anche se ogni spazio presenta tonalità differenti, ciò garantisce la fluidità tra gli spazi mentre un'illuminazione puntuale valorizza i quadri esposti.




Facebook LinkedIn Pinterest Behance Divisare Archilovers

Bruno Egger Mazzoleni
architetti associati
P.IVA 05657970967
© BEMaa 2012
Privacy Policy