BemAA Wordmark
IT   EN  

Ferri

Concept per un allestimento, 2009

Per la prima volta le fotografie di Fabrizio Ferri verranno esposte in una mostra. Corpi distesi, ballerini in volo, folle, volti, dettagli: le immagini, divise per temi, saranno appese davanti a grandi pannelli di materiali preziosi - stucco veneziano, velluto rosso, tulle - come fluttuando in uno spazio definito da tessiture e luce.

Profili di ferro che contengono e contrastano la matericità dei pannelli, introducendo un elemento di rigore geometrico nell’allestimento. Il congegno allestitivo contestualizza le fotografie all’interno dell’involucro museale, definendo un ambito proprio dell’opera a prescindere dall’intorno, definendo uno spazio intimo tra l’opera e il visitatore.

My Eye: fotografie di Fabrizio Ferri.




Facebook LinkedIn Pinterest Behance Divisare Archilovers

Bruno Egger Mazzoleni
architetti associati
P.IVA 05657970967
© BEMaa 2012
Privacy Policy